Cerca
  • Giulio Baiunco

Cosa sta succedendo con le confezioni di pasta in Italia?

Il Bel Paese è quello che ne consuma di più: ben 23kg di pasta a testa all’anno. Gli italiani utilizzano confezioni di pasta praticamente ogni giorno e i tempi di cottura sono fondamentali da rispettare. Ma quante volte vi sarà capitato di girarvi e rigiravi la confezione tra le mani e non trovare il piccolo numeretto che indica il tempo giusto? L’avvento del web ha consentito alle aziende di essere sempre più vicine ai propri consumatori. Ciò permette al pubblico di ottenere informazioni istantanee ed essere aggiornati su nuovi prodotti o uscite. Questo aspetto, per molti versi positivo, permette all’azienda di ricevere immediatamente un riscontro e analizzare meglio le strategie attuate. Può capitare, però, che gli utenti siano insoddisfatti da determinate scelte e pubblicazione che fanno le loro aziende preferite. Alcune compagnie sono state obbligate a ritirare il proprio prodotto o modificarlo secondo il volere dei propri consumatori. Ascoltare ciò che il pubblico ha da dire è fondamentale per un produttore, perché alla fine sarà l’utente a tirare fuori i soldi dalle proprie tasche. Osservato questo trend, allora il web ha deciso di creare meme, movimenti e richieste bizzarre rivolte a prodotti o aziende specifiche.


HUB09 ha realizzao il Movimento Grandi MinutiDa qualche mese è nato MGM (Movimento Grandi Minuti), che raccoglie la voce popolare e la porta in tavola. Realizzato dall’agenzia di comunicazione Hub09, si tratta di un progetto che chiede ai grandi produttori di pasta d’Italia di risolvere un problema fondamentale per i loro consumatori: ingrandire il numero sulle confezioni. Il tempo di scrittura è scritto sul retro, in basso, in fondo e viene praticamente dimenticato. Questo è un esempio di cattiva esperienza utente e HUB09 ha cercato di risolvere il problema proponendo packaging differenti.


MGM Pasta movimento grandi numeri de cecco
La pasta De Cecco secondo MGM

Il manifesto di MGM:

Milioni di italiani lo chiedono forte! Curvi la sera sulle cucine semi buie, con gli occhiali appannati dal vapore dell’acqua che bolle, alla ricerca disperata dell’indicazione anelata: “in quanto c…o di tempo cuoce questa pasta???”. E voi, produttori di pasta, lo scrivete sempre più piccolo, sul retro, sul bordo, su uno sfondo fluorescente! Voi volete che gli italiani soffrano! Questa è la verità. Siete piegati al volere dei poteri forti! Allora noi raccogliamo la voce popolare e ve lo urliamo chiaro e forte: SCRIVETE LE INDICAZIONI DI COTTURA GRANDI!

Sui social si è creata una vera e propria community intorno al movimento, che ha ottenuto una grande visibilità in tutto il pase. Il primo produttore di pasta a farsi coraggio e a cavalcare l’onda del momento è stato Garofalo. Attraverso un post sui social, hanno sfruttato il world pasta day per fare un grosso annuncio.


Pasta Garofalo - Movimento Grandi Minuti
Pasta Garofalo in edizione limitata

Dopo l’approvazione del Movimento Grandi Minuti, hanno realizzato una confezione in edizione limitata pensata per colore che trovano con fatica il tempo di cottura. Con il copy: “l’abbiamo fatta grossa” stanno comunicando un cambiamento rispetto al tono di voce più familiare che utilizzano di solito e più efficace per rivolgersi ai seguaci del movimento. Garofalo ha dimostrato di comprendere le necessità dei propri consumatori e di realizzare un prodotto che è diventato il desiderio della community di MGM e degli italiani. Una vera e propria operazione di marketing che ormai è sulla bocca di tutti. Queste permette a Garofalo di aumentare il proprio brand awareness e di rimanere sempre più vicina al consumatore. L’azienda ha dimostrato di saper capire il proprio pubblico e di eseguire, ancora meglio, la richiesta. Ascoltare i consumatori e soddisfare un bisogno è ciò che fa la differenza.


Fonti:

https://www.corriere.it/economia/consumi/19_ottobre_16/pasta-l-italia-paese-che-ne-consuma-piu-23-kg-testa-all-anno-fd7cd0c4-eff6-11e9-81a1-69c10afe61cf.shtml

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti